Colazione, 7 consigli per iniziare la giornata con lo zenzero

La colazione è da considerarsi il pasto più importante della giornata. Se non si ha molta fantasia nel prepararla, con il passare dei giorni può diventare ripetitiva e noiosa. Ecco 7 consigli per iniziare nel migliore dei modi la giornata con lo zenzero.

Lo zenzero è tra i più versatili super alimenti che si possono introdurre nella propria dieta. Tra i suoi benefici per la salute, i più comuni e noti sono quelli che lo vedono come un rimedio per la nausea o come efficace alleato nella riduzione dei dolori muscolari.

Per ottenere questi benefici in ogni momento della giornata, può essere una buona idea consumare zenzero fin dalla prima colazione. Scegliere di utilizzare il burro aromatizzato allo zenzero o delle cialde al caffè con lo zenzero, sono alcune delle possibilità che si ha a disposizione. Se al mattino non avete idea su come utilizzare questo super alimento, in questa guida sono presenti 7 consigli che vi possono aiutare ad iniziare la giornata con lo zenzero.

1. Rendete il caffè più saporito con lo zenzero

Il caffè e lo zenzero, sono in grado di diventare una coppia efficace nella lotta ai radicali liberi. In particolare se si pensa che il caffè è una delle maggiori fonti di antiossidanti al mondo.

Per ottenere questi benefici fin dal mattino, basta aggiungere dello zenzero macinato al proprio caffè (la dose massima deve essere 1 cucchiaio per tazza), o provare a realizzare la bevanda originaria dello Yeman che prende il nome di qishr.

Questo tradizionale caffè allo zenzero originale del Medio Oriente, non è solo gustoso e delizioso, ma può anche essere un alleato delle persone con dei problemi di digestione.

2. Tè allo zenzero: un toccasana per la salute

Il tè allo zenzero è una bevanda tra le più popolari nel periodo invernale, ma si può bere in ogni momento dell’anno. Non è solo una bevanda confortante, ma è una ottima scelta per chi vuole calmare dolori allo stomaco. Una tazza di questo tè speziato al mattino, è comunemente utilizzato dalle donne in gravidanza per alleviare le nausee mattutine indotte dalla gravidanza.

3. Spalmate della marmellata di zenzero sul pane

La marmellata è un elemento comune nelle colazioni di molte nazioni nel mondo. Proprio per questo, perché non acquistare o realizzare una marmellata allo zenzero?

Se si scegliere una marmellata con pochi zuccheri, si avrà la possibilità di rendere ancora più sfiziosa e gustosa la propria colazione. Sia che la compriate o che ne facciate una, una cucchiaiata di marmellata allo zenzero è deliziosa sul pane tostato ancora caldo.

Per chi ha voglia di qualche cosa di ancora più goloso, può sempre mescolare la marmellata di zenzero con il burro di arachidi.

Consiglio

per chi deve stare attento alla quantità di zucchero nella propria dieta, può sempre tritare dello zenzero fresco o utilizzare lo zenzero in polvere in abbinata al burro. Questi due alimenti legano alla perfezione, in particolare sul pane appena sfornato.

4. Sostituire lo sciroppo d’acero con lo zenzero

Per chi ama lo zenzero alla follia, in commercio è possibile acquistare uno sciroppo di zenzero biologico da scegliere come alternativa allo sciroppo d’acero. Con solo due ingredienti, questo gustoso sciroppo è delizioso anche come aggiunta nelle bevande, nei prodotti da forno e nei fiocchi di avena.

Si può preparare facilmente anche a casa, facendo bollire a fuoco lento tutti gli ingredienti per circa 30 minuti. Al termine, si può filtrare il composto attraverso un setaccio o un colino per ottenere un prodotto dalla consistenza più morbida.

Ricetta dello sciroppo di zenzero:

  • 250 grammi di zenzero pelato e tagliato a fette;
  • 1 tazza di acqua;
  • 1 tazza di zucchero.

5. Granola anti-infiammatoria allo zenzero

Una ciotola di granola croccante e ricca di fibre è sempre una scelta ideale per una colazione veloce e allo stesso tempo salutare. L’aggiunta dello zenzero, non può che renderla ancora migliore!

Per realizzarla, basta grattugiare qualche centimetro di radice di zenzero e mescolare il tutto con miele o olio di cocco.

L’aggiunta dello zenzero alla ciotola di granola, conferisce a questa colazione tutti i benefici anti-infiammatori e ristorativi che lo zenzero possiede.

6. Aggiungete l’estratto di zenzero ai vostri frullati

Per dissetarsi con una bevanda energizzante, provate ad aggiungere l’estratto di zenzero ai vostri frullati. Il succo di zenzero è ottimo come aggiunta a molti prodotti, in particolare se si vuole ricevere una bella carica di energia.

Il suo apporto ad altri alimenti, porta a una miriade di benefici per la salute come l’incremento del metabolismo e un supporto al corpo per la lotta contro i batteri.

Se il succo di zenzero ha un sapore troppo forte, si può sempre aggiungere del latte per smorzare il suo sapore.

7. Inserisci lo zenzero nei biscotti

Lo zenzero è sempre più utilizzato come ingrediente nella realizzazione di biscotti e prodotti da forno. Le torte speziate allo zenzero, sono una scelta ideale per chi vuole iniziare la propria giornata con un tocco di dolcezza.

Con tutti i benefici che lo zenzero porta al corpo umano, inserirlo fin dalla prima colazione è senza ombra di dubbio una scelta più che saggia. Come è possibile comprendere da questa guida, le possibilità di farlo sono molte e tutte molto interessanti.